Cena di mercato in ritiro: il punto

Sabatini mercato
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrero, Osti, Sabatini e Giampaolo hanno parlato di mercato. Tra Tonelli e Chiriches, oggi è il giorno di Defrel

Si è svolta nella piacevole cornice del ristorante “Cavallino” a Canè la cena di mercato tra il presidente Massimo Ferrero, i dirigenti Walter Sabatini e Carlo Osti e l’allenatore Marco Giampaolo. Il quartier generale della Sampdoria era al gran completo (prima di dividersi tra campo di allenamento e Milano, dove andrà di scena questa sera il sorteggio del calendario per la prossima stagione) per parlare dei movimenti in entrata e uscita che caratterizzeranno le ultime settimane di trattative. Come riportato dal Secolo XIX, i temi principali sono stati Vlad Chiriches e Lorenzo Tonelli, da tempo nelle orbite della dirigenza blucerchiata.

Il difensore romeno classe ’89 è il primo obiettivo per rinforzare la difesa, ma il valore del suo cartellino è valutato sopra i 12 milioni di euro dal Napoli di Aurelio De Laurentiis. Proprio il numero uno partenopeo ha ammesso che la Sampdoria sta seguendo con attenzione Tonelli, sebbene le condizioni fisiche non convincano pienamente la società. Una poltrona per due, insomma. Intanto oggi è il giorno di Gregoire Defrel, che sarà annunciato ufficialmente non appena metterà piede in Alta Val Camonica. A lui si unirà anche Pedro Obiang, vicinissimo al ritorno in blucerchiato. Sabatini & co. si occuperanno anche degli esuberi: da Jacopo Sala a Matias Silvestre, in attesa di conoscere il destino di giovani interessanti quali Gabriele Rolando, Maxime Leverbe, Ognjen Stijepovic e Daouda Peeters.

Articolo precedente
VivianoViviano cuore blucerchiato: le note di Gaetano nello spogliatoio dello Sporting
Prossimo articolo
Audero RafaelAudero-Rafael, chi fa il titolare? I pro e i contro