Cessione Inter: Bc Partners vuole una quota del club. Vialli in aiuto

Iscriviti
gianluca vialli
© foto www.imagephotoagency.it

Bc Partners, private equity internazionale, vorrebbe acquistare una quota di minoranza dell’Inter: potrebbe subentrare Vialli

La privaty equity internazionale, Bc Partners, vorrebbe acquistare una quota di minoranza dell’Inter. Non sono un mistero le difficoltà della società nerazzurra scaturite dalla nuova politica sugli investimenti negli sport imposta dal governo cinese.

Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Orela società Tifosy Ltd, la piattaforma britannica di crowfunding sportivo e di consulenza (in cui compaiono l’ex CFO della Juventus Marco Re e Gianluca Vialli) potrebbe fare da intermediario nell’affare come già successo per l’acquisto del Pisa da parte del magnate americano Alexander Knaster.