Connettiti con noi

Hanno Detto

Cessione Sampdoria, Cottarelli: «Bella idea di Vialli»

Pubblicato

su

Cottarelli spiega il modello di azionariato popolare e lo avvicina a quello che Vialli potrebbe fare con la Sampdoria: le sue parole

Carlo Cottarelli, economista che lavora all’azionariato popolare per l’Inter, promuove il progetto dell’ex bomber della Sampdoria, Gianluca Vialli. Dopo Interspac, piano di azionariato popolare con l’obiettivo di entrare con una quota nel club nerazzurro, ci potrebbe essere l’ex bomber della Sampdoria con Dinan, Knaster e Eisler. L’obiettivo di Vialli è l’acquisto dell’intera Sampdoria con un metodo in buona parte simile a quello ideato da Cottarelli. Le parole dell’economista a Il Giornale.

IDEA VINCENTE – «Il modello è simile, differisce soltanto in termini di numero di persone che si vogliono raggiungere. Un conto è raggiungere 1000 persone un altro raggiungerne 100.000 e puntare così a un vero azionariato popolare».

VIALLI IN BORSA – «Bisogna vedere come viene effettuata l’operazione. La nostra idea di azionariato popolare coinvolge un numero molto ampio di tifosi, bisogna invece vedere le modalità con cui verrebbe realizzata questa operazione da parte di Vialli».

CONSIGLI – «Non credo che Vialli abbia bisogno di consigli, anche perché conosce il mondo del calcio molto meglio di me. Economici? Mi sa che Vialli è molto bravo anche in quello».

ACQUISTO IN QUESTA MODALITA’ – «Azionariato? Sarebbe certamente un importante esempio per tutti. Ho sempre detto che è una cosa molto difficile da realizzare ma vale la pena provarci. Il Bayern Monaco senz’altro. Se funziona lì, può funzionare anche da noi. Ci proviamo…».