Cessione Sampdoria, riecco Vialli: può tornare in corsa con Volpi

vialli
© foto www.imagephotoagency.it

Cessione Sampdoria, in caso di offerta di Volpi può tornare in corsa Vialli

Massimo Ferrero ha fretta di vendere la Sampdoria per sanare i debiti delle proprie imprese e tra i possibili imprenditori interessati all’acquisto del club blucerchiato potrebbe tornare di moda il nome di Gabriele Volpi, noto imprenditore ligure e presidente sia dello Spezia Calcio che della Pro Recco.

A svelarlo è l’edizione odierna de La Repubblica, che spiega come, a differenza degli scorsi anni, in cui sotto consiglio del banchiere Gianpiero Fiorani aveva abbandonato gli investimenti su Genova e zone limitrofe, adesso Volpi sarebbe tornato a nutrire interesse per il capoluogo: l’acquisto della Sampdoria sarebbe di certo un gran colpo, anche a livello di visibilità.

Assieme a lui, tornerebbe in scena anche Gianluca Vialli, con i due che già nel 2015 avevano provato a rilevare la Samp (qui il retroscena). Dopo il recente tentativo fallito con CalcioInvest – mesi e mesi di trattative non andate a buon fine – adesso l’ex bomber doriano sarebbe disposto a rimettersi in gioco, in caso di offerta dell’imprenditore di Recco. Il suo ruolo di capo delegazione della nazionale italiana, come più volte dichiarato dallo stesso Vialli, non interferirebbe con la possibilità di diventare presidente della Sampdoria. A fare da tramite per una possibile trattativa, Edoardo Garrone e Antonio Gozzi, quest’ultimo chiamatosi fuori dai giochi per rilevare la società smentendo ogni voce.