Connettiti con noi

News

Cessione Sampdoria, Il Secolo XIX: «Passi avanti Cerberus. Arabi fuori dalla data room»

Pubblicato

su

Cessione Sampdoria, il Secolo XIX conferma i passi avanti di Cerberus/Redstone. Mistero sulla posizione degli arabi

La notizia, riportata da Il Sole 24 Ore, sul sostanziale vantaggio di Cerberus/Redstone rispetto alle altre potenziali acquirenti interessate alla Sampdoria viene rilanciata anche da Il Secolo XIX. Mistero sulla posizione degli arabi, la cui identità resta sempre ignota, e che secondo il quotidiano cittadino non sarebbero ancora entrati in “data room”.

CESSIONE«A rimestare il tourbillon attorno alla cessione della Sampdoria è una voce lanciata ieri pomeriggio dal blog The Insider, che coinvolge Sami Al-Hokair nel gruppo dei pretendenti alla società blucerchiata. Riconducibile al Fawaz Abdulaziz Alhokair Group, una società saudita del settore immobiliare e commerciale. Nel 2017 il Sole 24 Ore ne aveva parlato come di un possibile soggetto interessato all’acquisto da Elliott delle quote del Milan, dopo l’uscita del cinese Yonghong Li. Potrebbe essere una new-entry dell’ultima ora, se fosse non è però ancora in “data room”».

ARABI«Con un soggetto arabo teoricamente interessato alla Samp il trustee Vidal si è dovuto confrontare e sarebbe (condizionale perché conferma diretta non ci sarebbe) la potentissima famiglia Al Thani, che il trio Di Silvio-Stanchi-Ivano Bonetti portano a garanzia economica della propria offerta per la Samp. Anche loro però, al momento, non risultano in data room. Dove invece sta portando avanti la due diligence con decisione la cordata Cerberus/Redstone».

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.