Chi sono Pompetti e D’Amico, i baby lanciati da Di Francesco

Pompetti, D'Amico
© foto Twitter

Di Francesco studia i giovani talenti Pompetti e D’Amico: ecco chi sono

L’amichevole contro lo Spezia ha dato modo a Eusebio Di Francesco di testare anche i due giovani provenienti dal vivaio dell’Inter: Marco Pompetti e Felice D’Amico. Il primo è un centrocampista classe 2000, arrivato a vestire la maglia nerazzurra nel 2017 dopo aver militato nelle giovanili del Pescara. È diventato fin da subito un punto fisso della formazione Primavera. Le prestazioni ottime gli hanno permesso di essere scelto nell’Under 19 della nazionale italiana. Sebbene sia molto giovane ha già una grande visione di gioco, è capace di sfruttare gli inserimenti dei compagni di squadra ed è molto forte sui calci piazzati, si ispira (e ricorda per caratteristiche) a Marco Verratti.

D’Amico è un attaccante esterno con indubbie qualità. Forse ancora un po’ acerbo, ha fatto della rapidità la sua caratteristica principale. Questa, unita alla capacità di saltare l’uomo, lo ha reso uno dei profili più interessanti nel panorama delle giovanili. A Palermo ha avuto modo di maturare sotto la guida tecnica di Dario Baccin. La stagione in prestito al Chievo Primavera, in cui ha avuto modo di giocare con continuità, è stata ottima con 7 reti e 4 assist in 15 presenze. Anche lui come Pompetti è entrato nel giro delle nazionali giovanili italiane, con presenze in Under 16, Under 17 e Under 18.