Chievo – Sampdoria: reparti offensivi a confronto

Schick Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il prossimo match che la Sampdoria dovrà disputare è quello in trasferta contro il Chievo di Maran. Chievo – Sampdoria non sarà partita semplice: vediamo i reparti offensivi a confronto

Il prossimo avversario sul cammino della Sampdoria è il Chievo di Maran, squadra che come ogni anno sta dimostrando di voler combattere non solo per non retrocedere ma anzi per qualcosa in più. Meggiorini tocca quota cento reti con la maglia dei clivensi e dovrebbe essere una delle scelte per il reparto offensivo degli avversari che giocheranno con il favore del pubblico. Ma veniamo alla Sampdoria.
GIAMPAOLO AL BIVIO: CHI AFFIANCHERA’ MURIEL – È ancora prematuro fare delle ipotesi su quale sarà l’undici scelto da Giampaolo per il match in Chievo – Sampdoria. Una possibile soluzione, per il reparto offensivo,  potrebbe essere quella di far riposare Quagliarella, uscito acciaccato dal match contro la Lazio e le cui condizioni verranno valutate oggi, inserendo al suo posto il molto prolifico Schick.
Una sicurezza sarà Luis Muriel che con il Chievo ha già otto precedenti distribuiti in  2 vittorie, 2 pareggi e quattro sconfitte. Il primo e unico gol realizzato in campionato contro la squadra di Maran arriva nella stagione 2014/2015. La Sampdoria quella partita la perde, con il risultato di 2-1 proprio in trasferta a casa del Chievo: vanno in gol Izco e il già nominato Meggiorini. Per la Sampdoria Muriel al novantesimo minuto di gioco con l’assist di Eto’o. Il colombiano era subentrato a Correa alla fine del primo tempo.
QUAGLIARELLA, 14 PRECEDENTI CONTRO IL CHIEVO – Sicuramente se dovesse recuperare Fabio Quagliarella è il giocatore con più precedenti contro la squadra di Maran: sono in tutto 14 distribuiti in 6 vittorie, cinque pareggi e tre sconfitte per un totale di otto gol e due assist. Tutto questo vestendo sei maglie diverse. Il numero maggiore di gol in un unica stagione arriva però con la maglia della Sampdoria: tre reti realizzate tutte nel campionato 06/07.  Doppietta nel match di andata a Marassi dove la partita era già avviata sul piano della vittoria con la rete di Bonazzoli a cui seguono quelle di Quagliarella. Nel match di ritorno invece il gol del vantaggio, momentaneo in quanto la partita finì in pareggio per 1-1. I restanti gol li farà con la maglia del Napoli (1) e con quella della Juventus (4).
MEGGIORINI E INGLESE, A SEGNO NEL PASSATO CONTO LA SAMP – Veniamo agli avversari: Meggiorini ha ben 11 precedenti contro la Sampdoria in Serie A e uno solo in Serie B, distribuiti in 3 vittorie, due sconfitte e ben 6 pareggi. Ha realizzato tre gol e un assist: la prima rete arriva quando indossava la maglia del Bari e risale al campionato 2009/2010. Le seguenti con la maglia del Chievo nel già citato match 14/15 e nella stagione successiva nella vittoria esterna per 0-1 maturata tra le mura dello stadio Luigi Ferraris di Genova. All’andata nel Chievo – Sampdoria di quel campionato si mette in luce anche per l’assist vincente a Roberto Inglese che varrà il gol del pareggio per 1-1 in una partita che la Sampdoria avrebbe fino all’ultimo meritato di vincere.