Contatto Quagliarella Musacchio: perché non è rigore

Iscriviti
Quagliarella diretta
© foto SampNews24

Episodio dubbio al minuto 84 di Lazio-Sampdoria, che vede coinvolti Fabio Quagliarella e Mateo Musacchio: ecco perché non è rigore

Nel corso di Lazio-Sampdoria, match valido per la 23a giornata di Serie A, c’è stato un episodio al minuto 84 che ha fatto scaldare l’ambiente e che ha visto come protagonisti Fabio Quagliarella e Mateo Musacchio.

I due giocatori si trovavano nell’area di rigore biancoceleste e il difensore di Simone Inzaghi, nel tentavo di anticipare il capitano blucerchiato, ha sbilanciato il numero 27 doriano che è caduto a terra. Pur non toccando il pallone, Musacchio è stato decolpevolizzato perché non ha causato nettamente il rigore.