Coronavirus, gare di Serie A in chiaro? Risponde la legge

Sky DAZN Sampdoria Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

L’emergenza Coronavirus potrebbe tenere lontani dagli stadi molti tifosi: la trasmissione in chiaro delle partite è impossibile

L’emergenza Coronavirus ha fatto emergere tutta una serie di problemi, legati alla trasmissione delle partite di calcio che potrebbero cambiare il futuro assetto e la spartizione delle stesse tra i canali Sky Sport e Dazn.

La Rai, data la situazione epidemiologica, si è resa disponibile a trasmettere sulle sue reti le partite a porte chiuse, ma è molto difficile che questo possa accadere. La legge Melandri vieta infatti a qualsiasi emittente televisiva di trasmettere in chiaro le partite del campionato di Serie A.