Coronavirus, il ct della Germania: «Chabot duramente colpito dall’accaduto»

Chabot Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il ct della Germania U21: «Coronavirus? Chabot è stato duramente colpito da quanto accaduto»

Dalla Germania, dove oggi riprendere la Bundesliga, il ct dell’U21 tedesca Stefan Kuntz ha parlato ai microfoni di ran.de di come si sia tenuto in contatto con i giocatori in queste settimane di isolamento per l’emergenza Coronavirus.

Durante le videochiamate, l’atmosfera è stata sempre allegra: «C’erano prese in giro per la barba un po’ più folta o per le acconciature». Non tutti, però, hanno preso alla leggera la pandemia: «Julian Chabot è stato sicuramente colpito molto duramente da quanto accaduto in Italia», ha assicurato il ct.