Coronavirus, Locatelli: «Riduzione della pressione sanitaria»

emergenza coronavirus
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Consiglio Superiore di Sanità Locatelli dà lettura del bollettino: «Numero ricoverati ancora in discesa»

Il presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Francesco Locatelli, ha dato lettura del bollettino ufficiale sull’emergenza Coronavirus:  «Negli ultimi cinque giorni, ben quattro si sono conclusi con un numero negativo di ricoverati rispetto al precedente. E per quel che riguarda la terapia intensiva, siamo a cinque giorni su cinque. C’è una riduzione della pressione sanitaria»

«C’è poi un’altra rilevazione che merita una sottolineatura: oggi, pur nel numero ancora importante di decessi, ci sono dieci Regioni localizzate principalmente al centro-sud – ma anche la Provincia autonoma di Bolzano – in cui questo numero è inferiore alle 10 unità. E’ un successo importante, da attribuirsi alle misure di restrizione e alle capacità di tutto il sistema sanitario nazionale di aver fatto fronte a questa situazione emergenziale».