Coronavirus, niente foto e autografi per la Sampdoria: il comunicato

emergenza coronavirus
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus, in seguito all’emergenza la Sampdoria emette un comunicato: niente foto e autografi con i calciatori

In seguito all’emergenza Coronavirus che, purtroppo, non sembra volersi fermare, la Sampdoria ha diramato un comunicato sul proprio sito ufficiale in cui comunica dei provvedimenti sanitari:

«L’U.C. Sampdoria comunica che, in relazione all’emergenza di sanità pubblica connessa all’epidemia da COVID-19, da oggi, venerdì 6 marzo, non sarà possibile incontrare per foto e autografi giocatori e componenti dello staff tecnico della prima squadra al termine di allenamenti e partite all’esterno del centro sportivo “Gloriano Mugnaini” e dello stadio “Luigi Ferraris».