Coronavirus, le regole per un calciatore positivo

Rocha Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Protocollo FIGC, se un calciatore fosse positivo al Coronavirus? Ecco le regole che dovranno essere seguite dai club di Serie A

Le condizioni per riprendere il campionato di Serie A sono indicate all’interno del protocollo FIGC. Chiare anche le indicazioni per i club qualora, durante gli allenamenti, dovessero manifestarsi improvvisamente sintomi sospetti di un’infezione da Coronavirus.

Il soggetto dovrà essere isolato, senza contatti con nessuno fino all’arrivo delle squadre  di emergenza. Qualora sia accertata la positività, verranno ripristinate le misure di distanziamento e la sospensione degli allenamenti per ripetere i testi molecolari sui compagni di squadra. Pulizia e santificazione dei locali.