Dal Canada – Tentativo Samp per Bradley, il Toronto dice no

© foto www.imagephotoagency.it

Vi avevamo raccontato ieri di come il nome di Michael Bradley fosse stato accostato alla Sampdoria, data la sua volontà di riassaporare il calcio europeo dopo due anni di permanenza in MLS con la maglia del Toronto FC. Per il centrocampista ex-Roma e Chievo, però, il club di Massimo Ferrero ha poche speranze: il contratto che lo lega alla società canadese scadrà nel 2019 e il suo ingaggio (6,5 milioni di dollari) è sproporzionato rispetto a ciò che gli potrebbe offrire la Sampdoria. Lo stesso Kurtis Larson, giornalista del quotidiano The Toronto Sun, fa sapere come il club genovese sia interessato al giocatore ma il Toronto FC non è disposto a trattare una sua cessione: «Confermo il tentativo della Sampdoria per il giocatore del Toronto FC Michael Bradley. Trattative (se così volete chiamarle) dalla breve durata. Il TFC – si legge sul suo profilo Twitter ufficiale – non è interessato».

Can confirm Sampdoria approach for Toronto FC’s Michael Bradley.
Talks (if you want to call them that) short-lived. TFC not interested.

— Kurtis Larson (@KurtLarSUN) 20 giugno 2016

Articolo precedente
valdifiori sampdoria torinoAg. Valdifiori: «Ancora nessun contatto, ma piace a tanti»
Prossimo articolo
Samp in pole per Santon: resta viva la concorrenza