Connettiti con noi

News

Dal modulo a Quagliarella: come cambia la Sampdoria con Caputo

Pubblicato

su

Francesco Caputo è un nuovo giocatore della Sampdoria: come cambia la squadra di D’Aversa dopo l’arrivo dell’ex Sassuolo

Francesco Caputo è un nuovo giocatore della Sampdoria. L’ex attaccante del Sassuolo arriva in blucerchiato in prestito con obbligo di riscatto per un totale di 4 milioni di euro. Ma come cambia l’undici di Roberto D’Aversa dopo il suo arrivo?

Dopo l’infortunio di Gabbiadini, infatti, il tecnico doriano potrebbe decidere di cambiare modulo, passando a un 4-4-2. Guardando i giocatori in rosa, infatti, quest’ultimo sembra poter essere una valida alternativa all’attuale 4-2-3-1. Caputo, infatti, non è arrivato per restare in panchina e, per questo motivo, si può prevedere una coppia d’esperienza con capitan Quagliarella. Considerata l’età dei due bomber, però, D’Aversa potrà spesso intercambiare i moduli a suo piacimento, alternando un attacco a due e a una punta sola. A centrocampo, invece, Damsgaard e Candreva arretrerebbero per tornare a giocare larghi come nella scorsa stagione.