Dalla vacanza per Giampaolo alla maglia di CR7: Ferrero non bada a spese

Ferrero Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Sampdoria ha partecipato all’asta di United for Genova in sostegno delle vittime di ponte Morandi

La Sampdoria è stata protagonista dell’evento United for Genova, tenutosi lunedì sera presso l’hotel Principe di Savoia di Milano in sostegno delle vittime di ponte Morandi. La società blucerchiata ha contribuito alla serata benefica con donazioni pari a 25mila euro, sugli oltre 100mila raccolti che serviranno per riqualificare l’area sottostante al viadotto da pochi mesi crollato. Non si può certo dire che Massimo Ferrero non abbia un cuore generoso: il patron blucerchiato si è assicurato una maglia autografata da Cristiano Ronaldo e una vacanza di una settimana per due persone in un resort della Sardegna, prontamente regalata al tecnico Marco Giampaolo. Chissà, un premio e al contempo un incentivo per raggiungere il tanto ambito traguardo europeo. Come aggiunge la Gazzetta dello Sport, nemmeno il vicepresidente doriano Antonio Romei è rimasto con le mani in tasca. Anzi, dalla tasca ha tirato fuori la cifra necessaria ad acquistare gli scarpini dorati di Francesco Totti.

Articolo precedente
gabbiadini sampdoriaGabbiadini e l’Europa: «Crediamoci». Poi svela un retroscena di mercato
Prossimo articolo
osti sampdoriaOsti: «Gabbiadini per il futuro, Giampaolo come al Barcellona»