Dall’esclusione alla rovesciata: così Bahlouli cambia la Samp

© foto Db Temu' (Bs) 20/07/2019 - amichevole / Sampdoria-Real Vicenza / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Mohamed Bahlouli

Bahlouli vuole stupire Di Francesco: riuscirà a conquistare un posto in prima squadra?

Uno dei talenti più cristallini della Primavera, messosi in luce nella stagione 2018/19, è sicuramente Mohamed Bahlouli. Il classe 2000 ha trascinato la squadra di Simone Pavan alla salvezza grazie alle sue giocate, ai suoi sette gol e cinque assist realizzati in ventotto partite. È un profilo interessante soprattutto per la sua duttilità: può giocare trequartista – ruolo che spesso ha ricoperto in Primavera -, seconda punta e attaccate esterno.

Sono proprio la duttilità e la possibilità di giocare nel ruolo di ala sinistra che interessano al tecnico Eusebio Di Francesco. Inizialmente escluso dalla lista dei convocati, ha raggiunto il ritiro in un secondo momento ed è pronto a mettere in difficoltà il tecnico blucerchiato. Il biglietto da visita è stato il gol, segnato in rovesciata contro il real Vicenza, ma il giovane non ha intenzione di fermarsi perché vuole guadagnarsi un posto in prima squadra. 

View this post on Instagram

Buon lunedì con il gol di #Bahlouli. 😬 #SampRealVicenza.

A post shared by U.C. Sampdoria (@unionecalciosampdoria) on