Connettiti con noi

Hanno Detto

De Zerbi: «Sampdoria? Con D’Aversa difficile da battere»

Pubblicato

su

De Zerbi, ex allenatore del Sassuolo oggi in panchina allo Shakhtar, fa il punto della sulla Serie A e spende qualche parola per la Sampdoria di D’Aversa

Roberto De Zerbi, a margine di una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, ha speso qualche parola sulla Sampdoria di Roberto D’Aversa.

«Il Torino ritornerà sui livelli che gli competono perché Juric è un allenatore forte. L’Atalanta continuerà sulla strada intrapresa. Il Sassuolo ha tutto per fare ancora bene. La Fiorentina ha preso Italiano e dopo due stagioni i viola hanno una gran voglia di rifarsi. La Sampdoria ha chiuso l’ultimo campionato al nono posto e con D’Aversa continuerà a essere una squadra solida, difficile da battere. Il Cagliari non ha una rosa da retrocessione. Sarà un campionato livellato e bello».