Depaoli terzino per necessità: Ranieri aspetta Bereszynski

© foto www.imagephotoagency.it

Nei test pre-campionato Ranieri non è riuscito a schierare la formazione titolare a causa delle tante assenze. A destra si aspetta il ritorno di Bereszynski

I test precampionato, disputati dalla Sampdoria contro Alessandria, Derthona e Piacenza, hanno dato poche risposte a Claudio Ranieri. Le tante assenze, soprattutto per quanto riguarda i giocatori titolari (Morten Thorsby, Bartosz Bereszynski, Albin Ekdal, Jakub Jankto e Manolo Gabbiadini) hanno obbligato il tecnico a fare scelte di ripiego ed esperimenti.

Uno di questi è Fabio Depaoli in funzione di terzino. Anche nel campionato scorso, al netto dei guai fisici, Depaoli è stato arretrato in difesa in qualche occasione, ma più volte Ranieri ha affermato di vederlo maggiormente utile a centrocampo. Gioco forza nelle amichevoli, data la mancanza di Bereszynski, si è trovato costretto a schierarlo in quella posizione. Non è da sottovalutare anche il messaggio che la Sampdoria ha mandato relativamente al mercato: il terzino polacco può partire. Sono questi i presupposti che hanno spinto Ranieri a pensare già a una soluzione. Le gerarchie le deciderà sul campo quando avrà chiaro chi saranno i giocatori a disposizione.