Diretta Live Chievo-Sampdoria 2-1: tabellino e marcatori

diretta-live-chievo-sampdoria-risultato-formazioni-2016-2017
© foto 16-17 Chievo-Samp LIVE

Segui la diretta e il risultato di Chievo Verona-Sampdoria

TABELLINO

Chievo Verona-Sampdoria 2-1

FORMAZIONI

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini (Spolli 1’st), Dainelli, Frey; Radovanovic, Castro (Rigoni 11’st), De Guzman; Birsa (Izco 38’st); Meggiorini, Pellissier.
A disposizione:
Seculin, Confente, Spolli, Rigoni, Cesar, Izco, Parigini, Bastien, Costa, Inglese, Floro Flores, Jallow.
All:
Rolando Maran

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Skriniar, Palombo, Regini; Barreto (Djuricic 32’st), Torreira, Praet; Alvarez (Fernandes 12’st); Muriel, Quagliarella (Schick 8’st).
A disposizione: Krapikas, Tozzo, Eramo, Fernandes, Pereira, Linetty, Schick, Krajnc, Pavlovic, Cigarini, Budimir, Djuricic.
All: 
Marco Giampaolo

Marcatori: Meggiorini 9’pt, Pellissier 41’pt, Schick 48’st
Ammoniti: Regini, Puggioni, Spolli
Espulsi:

Arbitro: Mariani

PARTITA (PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA!)

49′ FINISCE QUI: IL SOLITO SCHICK NEL FINALE NON BASTA, VINCE IL CHIEVO

48′ SCHICK! GOL DELLA SAMP A UNO DALLA FINE! Ottimo cross di Regini e testa del ceco!

46′ Contropiede Chievo: Pellissier mette in mezzo per Izco che spara alto da ottima posizione

45′ 4′ di recupero appena partita

45′ Altro cross di Sala molto propositivo in questa ripresa, chiude la difesa clivense

44′ Ancora Samp pericolosa: Praet stacca di testa per Schick che non trova la deviazione vincente

42′ Ci prova Schick! Bomba del giovane blucerchiato simile a quella contro la Lazio, Sorrentino ci mette i guantoni e mette in corner!

40′ Sala dentro col cross per Schick, Spolli anticipa il ceco

38′ Occasione Chievo: diagonale di Meggiorini, Puggioni si allunga alla sua sinistra e sventa la minaccia

37′ Ultimo cambio nel Chievo: Birsa lascia il posto a Izco

35′ Botta di Bruno Fernandes! Sorrentino non trattiene ed è corner per la Samp

32′ Terzo cambio nel Doria: fuori Barreto, dentro Djuricic

30′ Cross di Radovanovic, esce Puggioni in presa

29′ Ottimo suggerimento di Fernandes per Muriel, il colombiano però non ci crede e il pallone arriva a Sorrentino

26′ Continua la Samp a proporsi offensivamente: Regini mette un cross chiuso in corner

22′ Ci prova Praet da fuori: conclusione alta

21′ Chievo che continua a chiudersi e ripartire, questa volta però il servizio per Meggiorini è lungo

19′ Giornata alla Neuer per Puggioni: altra uscita fuori dall’area per sventare un lancio del Chievo

18′ Ammonito Spolli

12′ Altro cambio nel Doria: dentro Bruno Fernandes per Ricky Alvarez

11′ Secondo cambio nel Chievo: fuori Castro, dentro Rigoni

8′ Buon avvio del Doria che apporta il primo cambio: entra Schick per Quagliarella

7′ Ancora Samp pericolosa: Alvarez sfrutta un pallone vagante in area ma la conclusione è debole

6′ Da corner stacca Palombo che spedisce alto

5′ Occasione Samp! Cross di Sala sul secondo palo, Sorrentino a vuoto e chiusura sulla linea di Dainelli sulla conclusione a botta sicura di Muriel!

5′ Ripartenza Samp: Muriel ruba palla e scambia con Quagliarella, difesa clivense ancora solida

1′ Subito Samp: Praet prova dal limite, si chiude a riccio la difesa gialloblù

16.06 VIA ALLA RIPRESA

16.06 Cambio nel Chievo: problemi per Gamberini, al suo posto entra Spolli

16.03 Squadre pronte a rientrare in campo

– Primo tempo in cui la Samp è partita bene e alla prima occasione ha fatto vedere tutti i suoi limiti dietro: l’assenza di Silvestre si sente eccome, e le colpe sui gol non sono di Palombo ma dei compagni spaesati senza l’uomo chiave. Sul primo gol Regini sale in ritardo e lancia Meggiorini in porta, nel secondo Sala commette un errore madornale da matita scarlatta, in fase offensiva pericolosi solo Muriel e Barreto.

46′ FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO: 2-0 PER IL CHIEVO, Samp davvero poca cosa in questa prima parte di gara

45′ Un minuto di recupero

41′ DAL DISCHETTO VA PELLISSIER CHE SEGNA: 2-0

40′ CALCIO DI RIGORE PER IL CHIEVO E GIALLO A PUGGIONI: Erroraccio di Sala e portiere costretto al fallo

39′ Ancora Samp! Bel cross di Regini per lo stacco di Barreto che sfiora la traversa!

35′ OCCASIONE SAMP! Cross da sinistra sulla quale si avventa Alvarez che non ci arriva di un soffio!

35′ Ripartenza Chievo: Birsa ci prova dal limite, para Puggioni in sicurezza

34′ Samp che continua a farsi vedere, difesa del Chievo rocciosa

31′ Cross interessante di Alvarez, Frey mette in corner

30′ Da corner prova Regini con un tiro da fuori: in curva

29′ Buono spunto di Praet servito da Alvarez, chiude in corner la difesa clivense

26′ Cross di Castro sul secondo palo, tutti a vuoto e pallone che danza in area pericolosamente

24′ Ancora Chievo pericoloso con Meggiorini ma è Palombo a murarlo nel momento decisivo

23′ Occasione Chievo: cross di Frey, stacca De Guzman che trova un ottimo intervento di Puggioni

22′ Cross pericoloso di Sala, Sorrentino smanaccia fuori

20′ Ci prova Muriel! Stop e tiro col mancino, para Sorrentino

18′ Primo giallo del match ai danni di Regini

17′ Azione personale di Muriel che viene murato al momento del tiro, per due volte

13′ Regini cerca Alvarez in profondità, Gamberini chiude tutto

9′ CHIEVO IN VANTAGGIO: MEGGIORINI SFRUTTA UNA PESSIMA USCITA DI PUGGIONI E DEPOSITA TUTTO SOLO IN RETE

8′ Primo spunto del Chievo: Meggiorini mette il cross per Castro, mura Regini

8′ Solo Samp in questo avvio: Praet punta l’uomo e cerca il cross, la difesa veronese chiuse

5′ Buona chiusura di Palombo su Pellissier

3′ Insiste la Samp a destra con Sala: cross basso intercettato dalla difesa clivense

2′ Batte Palombo che calcia debolmente e a lato

1′ Subito una punizione per il Doria da posizione interessante

15.04 MARIANI FISCHIA: VIA A CHIEVO-SAMPDORIA!

15.00 Ecco le formazioni che scendono in campo, pubblico non troppo numeroso

14.59 Squadre nel tunnel degli spogliatoi, tutto pronto al Bentegodi

14.43 Squadre in campo per il riscaldamento, splendido sole sul Bentegodi, la minacciosa nebbia della mattinata si è fortunatamente diradata

14.40 Le parole di Edgar Barreto nel prepartita: «Dobbiamo ritrovare le nostre certezze»

14.13 Formazione inedita per Marco Giampaolo che rinuncia a Linetty per una mediana più offensiva, non al meglio Fernandes e quindi spazio ad Alvarez dietro alle punte, Schick ancora dalla panchina nella ripresa, torna Sala mentre per Pavlovic si aspetterà probabilmente il rientro dalla pausa natalizia per averlo al meglio

– Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Frey; De Guzman, Radovanovic, Castro; Birsa; Pellissier, Meggiorini.

14.08 Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Palombo, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Praet; Alvarez; Muriel, Quagliarella.

14.04 Le formazioni ufficiali di Chievo-Sampdoria

Ecco la distinta ed ecco svelate le scelte di Marco Giampaolo: al centro della difesa ci sarà Angelo Palombo, a destra Sala, sulla trequarti Alvarez e in mediana al posto di Linetty c’è Praet, formazione piuttosto particolare per la Samp. Formazione tipo invece per il Chievo, confermate le indiscrezioni della vigilia

14.02 Siamo ancora in attesa della distinta con le formazioni ufficiali attese a minuti

14.00 Buon pomeriggio a tutti e benvenuti al Bentegodi di Verona: foltissima nebbia su Verona ma il match non sembra a rischio

I precedenti di Chievo-Sampdoria

Sono 14 i precedenti allo stadio Marcantonio Bentegodi fra Chievo Verona e Sampdoria, con un bilancio che vede i blucerchiati sorprendentemente in vantaggio rispetto ai padroni di casa, con 4 vittorie rispetto alle 3 dei clivensi, 10 invece i pareggi, col risultato di 1-1 che è quello che si è verificato più spesso. È un confronto recente quello fra gialloblù e blucerchiati, il primo si verificò nella stagione 99/00 quando a vincere fu il Chievo per 3-2. La prima vittoria blucerchiata arrivò nella stagione 2004/05, un solido 2-0 firmato Sergio Volpi e Aimo Diana che aprì la striscia positiva del Doria. L’ultimo successo blucerchiato è datato 15 dicembre 2013, a deciderlo per il Doria fu la testa di Éder da corner, oltre a un paio di parate decisiva di Da Costa che salvarono il risultato. L’ultima vittoria clivense è invece quella della stagione 2014/15, un 2-1 firmato da Mariano Izco e Riccardo Meggiorini nella partita che fu l’esordio in blucerchiato di Luis Muriel, che riuscì anche a trovare il gol nel finale di gara.

Il prepartita di Chievo-Sampdoria

Lo splendido autunno blucerchiato ha trovato il primo stop dopo diversi turni, la sconfitta interna contro la Lazio ha frenato la corsa blucerchiata verso zone ambiziose della classifica, ma non ha intaccato lo spirito del Doria che nonostante la sconfitta ha sempre mantenuto il pallino del gioco e mostrato una grande reazione. Una nuova sfida attende oggi la truppa di Marco Giampaolo, una sfida non semplice, un campo ostico e un avversario che magari non saprà fare tante cose ma quello che sa fare lo fa veramente benissimo: benvenuti a Chievo-Sampdoria.

Le probabili formazioni di Chievo-Sampdoria

Andiamo a vedere nel dettaglio le possibili scelte dei due tecnici. Per quanto riguarda i padroni di casa, Rolando Maran dovrebbe affidarsi a un 4-3-1-2 con Sorrentino  tra i pali e una difesa composta dall’ex blucerchiato Cacciatore che dovrebbe sostituire l’infortunato Gobbi, Gamberini, Dainelli e Frey. Centrocampo titolare con Castro, Radovanovic e De Guzman in mediana e con Birsa ad innescare la coppia di attaccanti formata da Meggiorini e Pellissier.

Passando alla truppa allenata da Giampaolo, diversi i ballottaggi in formazione: i classici riguardano la corsia destra, per la quale si candidano Pereira e il recuperato Sala, e il ruolo di trequartista, dove a giocarsi la titolarità sono Bruno Fernandes – favorito – che non ha però lavorato in gruppo per parte della settimana, e Dennis Praet, provato proprio dietro le punte per uno spezzone della gara contro la Lazio. Novità invece per quanto riguarda il centro della difesa con Matias Silvestre non convocato, al suo posto due le ipotesi: o Angelo Palombo al centro o Regini centrale come nelle prime giornate col rientro di Pavlovic tra i titolari a sinistra. Per il resto, formazione confermata in blocco con Puggioni ancora titolare fra i pali, Muriel e Quagliarella in attacco e una mediana composta da Torreira, Linetty e Barreto.

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Frey; Castro, Radovanovic, de Guzman; Birsa; Pellissier, Meggiorini (All. Maran)

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Skriniar, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Linetty; Bruno Fernandes; Muriel, Quagliarella (All. Giampaolo)