Diritti tv Serie A, Ferrero approva: «I fondi sono una manna di Dio»

Iscriviti
cda ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, in un’intervista all’ANSA, ha parlato della situazione della Serie A e dei diritti tv

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha rilasciato un’intervista all’ANSA, all’interno della quale spiega la situazione del calcio italiano e della Serie A.

FONDI PIVATE EQUITY«Se arriva qualcuno che investe in questo momento significa che il calcio è ancora appetibile. In tempo di Covid sembra una manna di Dio. Non entro nel merito se sia giusto votare prima i fondi o meno, dico solo che per me l’assemblea di domani va rinviata, non si può decidere al telefono riguardo i nostri prossimi tre anni. Va fatto un approfondimento importante, bisogna parlare ancora di tanti temi come diritti d’archivio».

APPELLO AI CLUB – «Faccio un appello di buon senso a tutti gli altri presidenti: non ci devono essere squadre piccole, medie o grandi, ci deve essere la Serie A».

ELEZIONI FIGC«Abbiamo gestito la pandemia grazie al presidente Gravina e a Lega di A in modo eccellente, se gli facciamo continuare il lavoro con le riforme in atto forse possiamo risolvere i problemi del sistema calcio. Lo Stato non ci ha aiutato ce la stiamo facendo da soli, con il presidente Gravina che va riconfermato».