Connettiti con noi

News

Diritti tv Serie A, svolta vicina: Ferrero scontentato. Le ultime

Simone Fargnoli

Pubblicato

su

Sembra ormai davvero ad un passo l’accordo per i diritti tv con DAZN: Torino e Bologna voteranno sì mentre la Roma ancora tentenna

Sembra ormai fatta per l’accordo tra l’Assemblea Lega Serie A e DAZN per l’acquisizione dei diritti tv: anche il Torino e il Bologna voteranno sì, schierandosi con Juventus, Lazio, Napoli e Inter.

Come riporta Repubblica, anche la Roma sarebbe propensa al sì, chiedendo però una revisione sulla posizione delle big in merito all’ingresso dei fondi. Sky resterebbe così con solo 3 gare di Serie A per il triennio 2021-2024 scontentando l’appello del presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero.

Advertisement