Distanza media delle reti in Serie A: Sampdoria nel limbo

sampdoria-fiorentina gol distanza
© foto Valentina Martini

La classifica della distanza media delle reti in Serie A: Sampdoria tredicesima con 12,7m

Se la Sampdoria si trova quinta in classifica davanti a possibili dirette concorrenti per l’Europa League come Fiorentina, Torino o Atalanta, lo deve sì alla sua difesa encomiabile che finora ha incassato appena 4 gol, ma anche alla fluidità del gioco di Marco Giampaolo e all’ottimo avvio di Gregoire Defrel che hanno permesso di arrivare a quota 12 reti in queste prime 9 gare. Fa eccezione la gara di lunedì contro il Sassuolo, terminata con un pareggio privo di marcature da una parte e dall’altra.

Ma da dove segnano i giocatori della Sampdoria? La classifica della distanza media dei gol finora siglati in Serie A parla chiaro: con i suoi 12,7 metri, la formazione blucerchiata si piazza in una sorta di “limbo” al tredicesimo posto che non la rende né specialista dei tiri da fuori né tanto devastante da arrivare sempre con il pallone vincente oltre il dischetto del rigore. Comanda la classifica, neanche a dirlo, la Juventus, che per punire gli avversari si spinge quasi sempre fino alla linea di porta (9,2); all’estremo opposto troviamo l’Udinese, che con i suoi 16,8 metri di media si attesta come la squadra che predilige calciare al di fuori dell’area di rigore. Poco prima, al diciottesimo posto, la prossima avversaria della Sampdoria: i 15 metri del Milan dovrebbero fornire un indizio a Giampaolo, che dovrà tutelarsi e cercare di arginare i tiratori rossoneri come Suso, Chalanoglu o Bonavenutra.

  • Juventus (9,2)
  • Frosinone (9,5)
  • Sassuolo (10,2)
  • Parma (10,6)
  • Lazio (10,8)
  • Empoli (10,8)
  • Cagliari (11,3)
  • Spal (12)
  • Napoli (12,1)
  • Inter (12,1)
  • Roma (12,2)
  • Bologna (12,4)
  • Sampdoria (12,7)
  • Genoa (12,9)
  • Fiorentina (13)
  • Atalanta (13,5)
  • Chievo (13,9)
  • Milan (15)
  • Torino (15,6)
  • Udinese (16,8)
Articolo precedente
stadio ferrarisSvolta per il Ferraris: lo compra lo Stato?
Prossimo articolo
gattuso milanPolveriera Milan: Sampdoria decisiva per Gattuso