Connettiti con noi

Gli Ex

Donadel: «Non aver mai giocato in Nazionale maggiore è un rimpianto»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Marco Donadel, centrocampista che ha vestito la maglia della Sampdoria nella stagione 2004/05, ha parlato del rimpianto Nazionale

Marco Donadel, centrocampista che ha vestito la maglia della Sampdoria nella stagione 2004/05, ha spiegato al Corriere del Ticino il rimpianto di non aver mai vestito la maglia della Nazionale maggiore.

«Non aver mai giocato in Nazionale maggiore? Mentirei se dicessi che non è un rimpianto. All’epoca, comunque, l’Italia era formata da un nucleo ben definito di 20-25 giocatori. Per intenderci, non esistevano gli stage odierni, che aprono le porte a oltre 40 calciatori. I centrocampisti che componevano l’Italia erano tutti molto forti, da Pirlo a De Rossi passando per Gattuso. Gente che, non a caso, vinse i Mondiali del 2006».