Dybala: «Oggi abbiamo dimostrato chi siamo»

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus campione d’Italia travolge la Sampdoria per 5-0, questo pomeriggio. I bianconeri dominano letteralmente per tutta la partita e possono dare inizio ai festeggiamenti per il quinto titolo consecutivo. Strepitoso Dybala, autore di una doppietta, ma vanno in gol anche Evra, Bonucci e Chiellini.

Lo stesso bomber argentino Dybala ha così commentato l’esito del match ai microfoni di Sky Sport: «Non faccio rimpiangere Tevez? Penso che nessuno se lo sarebbe aspettato, è stato un anno strepitoso e sono molto contento di questo. Ho segnato due gol e alzo il trofeo, non posso chiedere di più. Non è facile far divertire e accontentare questi tifosi, sono abituati a vincere. Ora abbiamo un’altra finale e aggiungere un altro trofeo al mio primo anno qui sarebbe un bel traguardo. Durante la settimana abbiamo dato tutto in allenamento e oggi abbiamo dimostrato chi siamo, a Verona non eravamo noi».

Articolo precedente
Dybala: «Lavorato tutta la settimana per vincere oggi»
Prossimo articolo
Primavera: sesto posto e quella fase finale che manca dal 2009/2010…