Serie A, nasce la squadra anti-razzismo: Ekdal capitano speciale

ekdal
© foto www.imagephotoagency.it

Una speciale fascia da capitano per Ekdal: la Serie A fonda la squadra anti-razzismo

Fenomeni in crescita negli stadi italiani, quelli del razzismo e della discriminazione. La Serie A ha deciso di prendere provvedimenti e sensibilizzare il proprio pubblico verso la questione: ieri è stato presentato a Milano un “progetto anti-razzismo” che coinvolgerà sia calciatori del campionato italiano sia un gruppo di esperti del settore.

Un turno di campionato e uno di Coppa Italia saranno dedicati a questa battaglia e la Lega potrà contare sulla collaborazione di venti calciatori, uno per squadra: per la Sampdoria è stato scelto Albin Ekdal, già impegnato in campagne contro la discriminazione. I testimonial indosseranno una speciale fascia da capitano durante il girone di ritorno.