Ekdal sul razzismo: «Ho ricevuto m***a sui social»

ekdal sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ekdal torna sul razzismo: «Tanti messaggi positivi, ma anche un po’ di m***a»

Albin Ekdal torna sul messaggio contro la discriminazione sessuale, che ha fatto il giro del mondo e non gli ha risparmiato qualche noia sui social: «La Sampdoria non sapeva che avrei fatto questo. Ma è stato molto bello avere il supporto del club», precisa a Aftonbladet.se.

«Il messaggio ha dato più di visibilità perché il campo dalla Svezia è diventato più internazionale. Persone in Italia e da tutto il mondo hanno scritto. Ho ricevuto molti feedback positivi. Ma anche un po’ di merda sui social da persone che non so chi siano. Ma non mi dà molto fastidio».