El Shaarawy: «Samp? Partita difficilissima, ma ci siamo rinforzati»

el shaarawy
© foto www.imagephotoagency.it

Oggi l’udienza con Papa Francesco, domani la partita amichevole contro il San Lorenzo per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni terremotate. Settimana impegnativa, quella della Roma, che in attesa della fine della sosta tiene alta la concentrazione in vista della prossimo match ufficiale contro la Sampdoria.

Della sfida dell'”Olimpico” ha parlato oggi l’attaccante giallorosso Stephan El Shaarawy, intervenuto ai microfoni di RomaTV: «Come si riparte? Subito dalla Sampdoria, partita difficilissima ma da lì dobbiamo ripartire. Si è chiuso il mercato, abbiamo la nostra rosa e dobbiamo cercare di concentrarci su ogni partita che facciamo, non siamo riusciti ad andare in Champions ma l’Europa League rimane un nostro grande obiettivo oltre al campionato. Cerchiamo quindi subito di ripartire facendo una buona partita e un buon risultato». 

Secondo il Faraone la società si è mossa bene sul mercato e si può puntare in alto: «Quanto ci siamo rinforzati? Abbiamo preso ottimi giocatori a livello internazionale – riporta vocegiallorossa.it – che hanno fatto discretamente bene anche fino ad ora, anche se non ci siamo qualificati per la Champions League. Avremo modo ora di preparare le cose al meglio, allenarci insieme e capire cosa non è andato bene in queste partite. Ci sono i presupposti per fare bene in questa stagione perché la squadra è forte e ha un potenziale davvero importante».

Articolo precedente
Ag. Diakitè: «Ci sono stati contatti con la Samp, tornerebbe volentieri»
Prossimo articolo
Malta-Belgio 2-3: finale thrilling, per Praet solo un tempo