Eto’o, che gesto: dona casa e soldi all’ex capitano del Camerun

eto'o sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il gesto di Eto’o commuove tutti: l’ex capitano del Camerun cade in miseria, lui gli dona casa e soldi

Durante il corso della sua carriera, Samuel Eto’o non è sempre finito al centro della cronaca in termini positivi, perlomeno quella che niente ha a che fare con le sue prestazioni sui campi da calcio. Gli scandali dei debiti verso l’ex moglie, o il caso Olinga – che ha riguardato direttamente la Sampdoria – lo hanno messo in cattiva luce, ma in questi giorni il campione ex Barcellona e Inter ha saputo dare al mondo una grande lezione di solidarietà.

Norbert Owona, ex capitano del Camerun negli anni ’60 e ’70, versa infatti in una situazione a dir poco difficile: caduto in miseria per le spese dovute sostenere in questi anni, a causa delle cure per la moglie malata di cancro, l’ormai sessantasettenne ha chiesto aiuto a chiunque, anche al Governo camerunense, che però non ha dato risposta. L’unico ad accogliere il suo appello è stato proprio Eto’o, che – secondo quanto raccolto dalla BBC – ha dichiarato di voler donare una casa al proprio connazionale e una consistente somma di denaro per permettergli di poter tornare a una vita dignitosa, dopo essersi ritrovato senza fissa dimora e sotto la soglia di povertà.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
quagliarella sampdoriaQuagliarella interroga Giampaolo e Ancelotti: «Ricordate quell’Ascoli-Milan?»
Prossimo articolo
Primavera SampdoriaLa Primavera è pronta, ecco il calendario. In attesa del derby