Connettiti con noi

Gli Ex

Schick: «Problema al cuore uno shock. Roma? Spesi tanti soldi per me»

Pubblicato

su

Patrik Schick ha ricordato il mancato passaggio alla Juventus e l’esperienza alla Roma: le parole dell’ex Sampdoria

Patrik Schick si è concesso ai microfoni di Indipendent per raccontare l’assurda vicenda che lo ha coinvolto nel 2017. Prima il mancato trasferimento alla Juventus per un problema al cuore, poi l’addio alla Sampdoria per vestire la maglia della Roma. Ecco le dichiarazioni dell’attaccante ceco, ora in forza al Bayer Leverkusen.

TRASFERIMENTO SALTATO ALLA JUVE – «Non sentivo nulla che non andasse, pensavo di essere in salute: il problema al cuore che ha fatto saltare il trasferimento alla Juventus mi ha fatto rimanere scioccato».

ROMA – «Ho segnato ovunque io abbia giocato, ma col senno di poi avrei fatto molte cose in maniera diversa: forzai il rientro per farmi trovare pronto, volevo tornare il prima possibile perché erano stati spesi tanti soldi. Alla Roma ho vissuto il periodo più difficile della mia carriera e sapevo di dover cambiare: grazie a quell’esperienza, però, non ho più paura del futuro e mi ha reso un giocatore migliore».