Falcinelli e il futuro: «Andrò via da Sassuolo»

Falcinelli Sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Protagonista nella salvezza del Crotone, Diego Falcinelli traccia il suo futuro: sarà lontano da Sassuolo

Nella scorsa stagione ai blocchi di partenza e probabilmente anche a metà stagione in pochissimi avrebbero puntato un euro sulla salvezza del Crotone: la squadra di Davide Nicola annaspava a fondo classifica e non dava segnali positivi sul campo, poi con l’anno nuovo la svolta storica. Diego Falcinelli è salito in cattedra e con 13 gol realizzati è stato il migliore dei suoi nell’impresa salvezza, arrivata nell’ultima giornata a discapito dell’Empoli. L’ottima stagione in un contesto così difficile ha acceso le luci della ribalta sull’attaccante di proprietà del Sassuolo e diverse squadre hanno iniziato a prendere informazioni su di lui. Fra queste anche la Sampdoria che con Schick a Torino e Muriel probabilmente in Andalusia potrebbe proprio virare su Falcinelli per sistemare l’attacco. Intervistato dal Corriere dell’Umbria l’attaccante neroverde ha tracciato il suo futuro: «Una stagione così era impensabile per quanto mi riguarda, è stata un’emozione unica raggiungere la salvezza col Crotone. L’esordio in Nazionale? Con quella maglia ci ho fatto un quadro. Futuro? Andrò sicuramente via da Sassuolo». Su Falcinelli oltre alla Samp ci sono anche il Torino, alla ricerca di un vice-Belotti e la Lazio, che invece vuole un giocatore da mettere sulla corsia mancina in previsione di una possibile partenza di Keita.

Articolo precedente
lulic sampdoriaLulic, si va verso la risoluzione contrattuale con la Sampdoria
Prossimo articolo
Sampdoria CalciomercatoOttimismo per Ilicic: Sampdoria e Fiorentina si incontrano a metà strada