Fernandes dimentica l’Italia: che gol mostruoso! – VIDEO

© foto Valentina Martini

Bruno Fernandes ha già dimenticato l’Italia: nella vittoria del suo Sporting Lisbona il portoghese apre le danze con un siluro all’incrocio

L’addio di Bruno Fernandes, per la Sampdoria, non sarà semplicissimo da metabolizzare: nonostante la poca continuità, l’ex numero 10 blucerchiato aveva comunque condotto un campionato dignitoso, distribuendo diversi assist e segnando anche cinque reti. La speranza, naturalmente, per i tifosi della Samp, è che il nuovo acquisto Gaston Ramirez non faccia rimpiangere il portoghese. Intanto, per il classe ’94 sembra che le cose con la nuova maglia dello Sporting Lisbona vadano molto bene: ieri, in trasferta sul campo del Vitoria Guimarães, i biancoverdi si sono imposti col rotondo risultato di 0-5. A dare inizio alle danze è stato proprio l’ex trequartista doriano, con un siluro partito da quasi 30 metri che si è spento all’incrocio dei pali, lasciando il portiere avversario di sasso. Un inizio niente male dunque, per Fernandes, con la nuova maglia, e un biglietto di presentazione di tutto rispetto per i suoi nuovi tifosi.