Ferrari e Falcinelli si liberano dal Sassuolo: doppio affare in vista?

Falcinelli Sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Il Sassuolo ha trovato i sostituti di Ferrari e Falcinelli: la Sampdoria potrebbe approfittarne per abbassare le pretese e chiudere un doppio colpo

La Sampdoria è alla ricerca di un numero definito di giocatori per rinforzare la propria rosa in vista della prossima stagione. La difesa è il primo tasto dolente, rimpinguata dal possibile arrivo dal Genk di Omar Colley, mentre l’altro reparto che necessita di essere completato è indubbiamente l’attacco, desideroso di una punta che garantisca parecchie reti alla squadra. La doppia occasione potrebbe arrivare direttamente da Sassuolo, vicino a chiudere le operazioni legate a Edoardo Goldaniga e Andrea Favilli. I due acquisti permettono alla dirigenza neroverde di liberarsi di Gian Marco Ferrari e Diego Falcinelli, nomi caldi sull’asse con la Genova blucerchiata in questa fase di calciomercato. Per il difensore la richiesta era di 10 milioni di euro, ma potrebbe avvicinarsi all’ultima offerta ufficiale di 8,5 milioni di euro presentata dalla Sampdoria. Per l’attaccante, invece, si viaggia su una base minima di 12 milioni di euro, ma non è escluso che lo staff dirigenziale possa ottenere uno sconto tramutabile in bonus.