Ferraris, calo di presenze nel 2016: -7,3%

Ferraris
© foto www.imagephotoagency.it

I dati delle presenze fanno registrare un significativo calo per il Ferraris: flessione del 7,3%

Il 2016 è stato un anno piuttosto controverso per quanto riguarda i risultati sportivi della Samp: iniziato con uno dei migliori Derby della Lanterna giocati negli ultimi anni dal Doria, la scorsa stagione è poi andata avanti a suon di risultati deludenti e con una salvezza conquistata nelle ultime giornate, il tutto decisamente sotto le aspettative della piazza che con l’ingaggio di Vincenzo Montella aveva alzato l’asticella delle ambizioni. Una delusione che si riflette incontrovertibilmente sulle presenze al Ferraris, che in questo 2016 rispetto all’anno precedente ha visto i suoi numeri peggiorare.
NETTO CALO – Le presenze medie per le partite della Sampdoria – come riportato dal sito dell’Osservatorio del Calcio Italiano –  sono state di 20.362 persone, circa il 7,3% in meno rispetto al 2015 quando il pubblico blucerchiato aveva fatto registrare 21517 presenze medie. Un dato pienamente in tendenza col resto del campionato che ha registrato cali ancora più significativi: peggio hanno fatto il San Paolo di Napoli che ha un -22% rispetto allo scorso anno e l’Olimpico di Roma con un -17%. Per quanto riguarda invece gli altri utilizzatori del Ferraris, il dato è leggermente migliore rispetto a quello della Samp: -0,9% e oltre i 21.000 spettatori. Record di presenze ancora nelle mani dell’Inter, che con oltre 40000 spettatori di media si conferma la squadra più seguita allo stadio anche se con un netto calo rispetto al 2015, quasi 10000 spettatori di media in meno.