Ferrero a cuore aperto: «Amo la Sampdoria». E sul mercato…

ferrero Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Sampdoria commenta la vittoria contro la Roma e le voci di mercato che si susseguono da giorni

La vittoria sulla Roma è il giusto regalo per Massimo Ferrero, presente sugli spalti dell’“Olimpico” per assistere al suo derby del cuore. Il presidente della Sampdoria non può che essere soddisfatto dell’ennesima prestazione brillante della sua squadra, tanto da chiudere le porte a eventuali nuovi acquisti nel mercato di gennaio: «Mi sento benissimo, malgrado la sofferenza nel finale. Chi la fa, l’aspetti. Amo la Sampdoria, amo il tifo, amo fare questo mestiere. Il gruppo esprime ciò che l’allenatore chiede, sono molto felice e non voglio mancare di rispetto a nessuno, dunque penso che Giaccherini non arriverà. Abbiamo cambi valorosi, Giampaolo è contento così. Uscite? In questo momento non abbiamo giocatori in vendita. FIGC? Le mie proposte per riformare il calcio sono molto semplici: io amo questo sport, il futuro presidente deve mettere al centro del mondo il pallone, non la sua poltrona».