Ferrero enigmatico su Giampaolo: «Se lo ami, lo lasci andare»

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Sampdoria commenta le voci che vorrebbero il tecnico blucerchiato lontano da Genova per la prossima stagione

Sarà un’estate calda in casa Sampdoria. Gli ottimi risultati finora ottenuti, malgrado qualche ripetuta battuta d’arresto nelle ultime settimane, hanno permesso alla squadra blucerchiata di stabilirsi al sesto posto in classifica e lottare per l’Europa League. Molto è dovuto alla bravura dei giocatori in campo, molto invece alla minuziosa cura dei dettagli imposta da Marco Giampaolo. Non a caso, infatti, molte illustri società del panorama calcistico italiano hanno iniziato a sorvegliarlo in vista della prossima stagione e il timore dei tifosi blucerchiati è proprio quello di perderlo, dovendo di conseguenza ricominciare un progetto dalle fondamenta. Il presidente Massimo Ferrero non vuole alimentare certe voci, ma ai microfoni della Rai ha rilasciato una dichiarazione enigmatica, che però risale a un’intervista rilasciata due settimane fa, a margine della presentazione del progetto del nuovo stadio di Pescara, il 29 novembre scorso: «Non temo di perderlo, senza presunzione ma per il mio carattere. Non è mia moglie, è il mio allenatore. Non ha clausola perché non è di mia proprietà: se ami una persona, la lascia andare».

Articolo precedente
Sampdoria-Sassuolo, Iachini: «Ferraris caldo, i blucerchiati una sorpresa»
Prossimo articolo
giampaolo sampdoriaSampdoria-Sassuolo, Giampaolo: «Dovremo essere frizzanti»