Ferrero ha fretta: «Vendo la Sampdoria»

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrero annuncia: «Vendo la Sampdoria». Due mesi per trovare l’acquirente

«Vendo». Questa era la parola magica che i tifosi della Sampdoria aspettavano da mesi e che adesso Massimo Ferrero ha finalmente pronunciato ai microfoni de Il Secolo XIX. Il presidente blucerchiato vuole trovare al più presto un acquirente che rilevi il club.

Ha già incaricato un’azienza specializzata per incontrare, o perlomeno contattare, possibili investitori interessati, indicando un prezzo di riferimento all’advisor corrispondente al valore ponderato della Sampdoria, ben lontano dai 90-100 milioni di euro chiesti al gruppo Vialli l’anno scorso.

All’incirca entro due mesi, il Viperetta deve trovare una soluzione che gli permetta di accedere al concordato della Eleven Finance – in liquidazione – e che ne eviti il fallimento. L’intenzione è quella di condurre trattative discretamente, lontano dai riflettori, al contrario di quanto già successo con Dinan e soci.