Lazio, no a Muriel e Torreira: si pensa a Praet

Praet sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Emergono spunti di mercato, a sorpresa, dall’incontro tra Ferrero e Lotito: la Lazio vuole Praet – 14 giugno, ore 23.54

Non è come sembra. Emergono nuovi dettagli dall’incontro tra Massimo Ferrero e Claudio Lotito in un caldo pomeriggio romano. Si è parlato del futuro della Lega Calcio, è vero, ma il presidente della Lazio ha approfittato della disponibilità del collega per sondare il terreno in vista di un possibile affondo per Dennis Praet. Appurato che non ci saranno sviluppi positivi per Luis Muriel e Lucas Torreira, i biancocelesti tentano il belga: difficilmente la Sampdoria se ne priverà, considerando l’investimento fatto nell’estate scorsa e pronto per essere valorizzato.

Ieri l’incontro a pranzo tra Ferrero e Lotito: i due presidenti non hanno parlato di mercato, ma del futuro della Lega – 14 giugno, ore 23.25

Sono ore calde per il futuro di alcuni giocatori della Sampdoria, sempre in bilico tra permanenza in blucerchiato e cessione, prima del ritiro, per fare cassa. E ieri l’incontro tra Massimo Ferrero e Claudio Lotito, incontratisi a pranzo sotto il cocente sole romano, che ha dato motivo di pensare all’asse con la Lazio in merito a Luis Muriel e Lucas Torreira. Nonostante le insistenti voci di mercato e le iniziali offerte rispedite al mittente perché inferiori alle pretese, Ferrero svela il motivo della chiacchierata che ha riguardato, tuttavia, il futuro della Lega Calcio: «Ieri ho pranzato con Lotito e abbiamo parlato del futuro della Lega – ammette ai microfoni di lalaziosiamonoi.it -, non c’è altro». Dalle ultime notizie, la società biancoceleste avrebbe momentaneamente mollato la presa sul centrocampista uruguayano e negato l’interesse per l’attaccante colombiano.

Articolo precedente
Muriel sampdoriaMuriel, che onore: c’è l’interesse del Barcellona
Prossimo articolo
KurticKurtic contro la Sampdoria: «Il Varese meritava la A»