Connettiti con noi

News

Ferrero resta in carcere. L’avvocato Sommella: «In ansia per la Sampdoria»

Pubblicato

su

L’avvocato Sommella ha raccolto le parole di Massimo Ferrero per la Sampdoria: il messaggio dell’ex presidente blucerchiato

La volontà dell’ex presidente della Sampdoria di fare una telefonata alla squadra in vista del derby si è scontrata con l’impossibilità dettata dal fatto di essere ospite del carcere di San Vittore. Il giudice per le indagini preliminari ha risposto negativamente e le parole di Massimo Ferrero sono state affidate all’avvocato Pietro Sommella.

PREOCCUPAZIONE«Ferrero ha manifestato al gip la sua voglia di tornare a casa per abbracciare la sua famiglia e la viva preoccupazione per le sorti delle centinaia di persone che dipendono dalle sue attività, in particolare la Sampdoria, facendo appello alla unità di intenti ed alla responsabilità di tutti i dipendenti. Avrebbe voluto anche mandare un messaggio a tutto il team in vista del derby che, ovviamente, facciamo nostro. Citando le sue parole… Forza Ragazzi, ho fiducia in voi!».