Ferrero: «Finale meraviglioso. Giampaolo? Per ora sta con me»

Ferrero Sampdoria
© foto Valentina Martini

Ferrero sul finale di stagione della Sampdoria: «Meraviglioso». Poi la smentita: «De Laurentiis non mi ha chiesto Giampaolo, sta bene qui»

La sconfitta di ieri contro il Sassuolo per 1-0 ha spento ormai le speranze della Sampdoria di qualificarsi alla prossima edizione dell’Europa League, nonostante la matematica non la condanni ancora. Il presidente blucerchiato Massimo Ferrero, intervenuto ai microfoni di Tuttosport a margine dell’assemblea di Lega svoltasi oggi a Milano, ha commentato molto brevemente il finale di stagione disputato dalla sua squadra: «Meraviglioso». Con tono chiaramente ironico, il numero uno di Corte Lambruschini ha voluto lanciare una frecciatina ai suoi, che hanno mollato la presa nelle ultime giornate dopo un campionato oltre le aspettative.

Sul futuro di Marco Giampaolo, tra i possibili sostituti nel caso Maurizio Sarri lasciasse la panchina del Napoli: «De Laurentiis non me l’ha chiesto – chiarisce Ferrero – non mi ha chiesto niente. Non dovete chiedere a me comunque, sentite Giampaolo. Il mister è un libero professionista che sta bene alla Samp. Se De Laurentiis lo vuole, deve chiamarlo lui. Per adesso Giampaolo sta con me. Mercato? Può succedere di tutto, l’imprevedibilità è la bellezza del calcio», ha concluso ai microfoni di RMC Sport.