Ferrero, senti Gravina: «Serie A a 22 squadre? Una cosa schizofrenica»

ferrero sampdoria
© foto Valentina Martini

Il presidente della FIGC risponde a Ferrero: «Serie A a 22 squadre? Una cosa schizofrenica, sarebbe ingestibile»

Arriva una bocciatura pesante per Massimo Ferrero, che solo pochi giorni fa durante un’intervista annunciava di voler chiudere qui il campionato e di pensare a una Serie A a 22 squadre per l’anno prossimo. Un’idea, quella del presidente della Sampdoria, stroncata dalle parole di Gabriele Gravina.

Il numero uno della FIGC si è espresso così a Sky Sport: «È un’ipotesi che dovrebbe confrontarsi con un campionato che probabilmente partirà già in ritardo e dovrà comunque finire a maggio 2021 per l’Europeo: mi pare una cosa schizofrenica avere l’esigenza di giocare meno partite e fare una Serie A con 22 squadre. Sarebbe un campionato ingestibile. Sono preoccupato per tutto il calcio, la A, la B, la C e il mondo dilettantistico. Anzi, comincerei da lì perché è un settore che rischia di perdere oltre tremila società: un disastro».