Ferrero sulla storia della Sampdoria: «Mai disprezzata. Quella frase…»

Coronavirus sampdoria Ferrero
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrero sulla storia della Sampdoria: «Mai disprezzata. Vi spiego quella famosa frase»

Il rapporto con i tifosi sembra ormai irrimediabilmente incrinato, ma Massimo Ferrero ha promesso a La Repubblica che cercherà di riconquistare il suo pubblico dopo le numerose uscite poco gradite. Il presidente della Sampdoria, tuttavia, ha negato di aver mai disprezzato la storia del club.

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

«Mai fatto. Davanti a Paolo Mantovani e Riccardo Garrone mi levo il cappello. Quando dissi: è conosciuta sino a Chiavari, mi riferivo in quel momento preciso, non prima. C’era stato un calo mediatico e io volevo riportarla in copertina e sui giornali stranieri. Ma non mi sognerei mai di denigrare tutti i successi del passato. Anzi, li celebro e parlo di epoca purtroppo irripetibile. D’altra parte farei torto a me stesso: è per questa grande storia che io sono qua».