York Capital sbarca in Italia: chiusa la trattativa per il Palermo

york capital management
© foto Twitter

Il fondo statunitense, nei mesi scorsi accostato anche alla Sampdoria, ha scelto la società rosanero: trattativa in fase di chiusura

York Capital sbarca in Italia. Non sarà però la Sampdoria il club che inaugurerà la nuova avventura dell’hedge fund statunitense nel Belpaese. Per quanto riguarda un possibile passaggio di proprietà del club blucerchiato, infatti, resta ancora in piedi la possibilità di un acquisto da parte del gruppo guidato da Gianluca Vialli – svincolato dal fondo americano -, anche se il presidente blucerchiato Massimo Ferrero continua a negare con forza la possibile cessione della Sampdoria.

York Capital, comunque, approderà in Italia a prescindere da quello che sarà l’esito della trattativa fra Ferrero e il gruppo di Vialli, Alex Knaster e Fausto Zanetton. Come riportato da Il Giornale di Sicilia infatti, sembra ormai chiuso l’accordo con l’attuale proprietà del Palermo per l’acquisto della società rosanero, che sarà rilevata per una cifra simbolica: il vero impegno assunto dalla nuova proprietà americana sarà infatti quello di coprire i quasi 50 milioni di debiti contratti dalla società di Via del Fante negli ultimi anni.