Fiorentina-Sousa, non va: Giampaolo tra i possibili successori

giampaolo sampdoria
© foto SampNews24

Gli screzi e le incomprensioni minano il rapporto tra Paulo Sousa e la Fiorentina: possibile l’addio a fine anno, quattro i successori papabili. C’è anche Marco Giampaolo

Non è la prima volta che Paulo Sousa e la Fiorentina si confrontano a muso duro. Dopo i primi mesi di magia nella scorsa stagione, qualcosa si è incrinato a Firenze, con il tecnico che si aspettava qualcosa di più in sede di mercato e invece la società intenta a monetizzare alcune cessioni (vedi quella di Marcos Alonso al Chelsea negli ultimi giorni della scorsa sessione estiva). Non sembra esserci margine per continuare insieme e allora la Fiorentina si guarda attorno.

SUCCESSORE – Secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, sarebbero quattro i possibili sostituti per il 2017-18: Eusebio Di Francesco, tecnico del Sassuolo; Leonardo Semplici, ex tecnico della Primavera viola e oggi alla SPAL; Walter Mazzarri, attualmente al Watford in Premier League; Marco Giampaolo, allenatore della Samp.

LAVORO APPREZZATO – Va però detto che l’attuale annata del Sassuolo lascerà qualche cicatrice sulla reputazione di Di Francesco, mentre Mazzarri sembra trovarsi bene in Inghilterra. Quindi sono soprattutto Giampaolo e Semplici a giocarsi il futuro viola: se l’allenatore della SPAL ha dalla sua dei trascorsi al club gigliato, Giampaolo sta facendo bene tra Empoli e Genova, certificando la buona natura del suo lavoro. La Samp, però, vuole tenerlo stretto.