Flachi consiglia la Samp: «A gennaio bisogna investire»

Flachi Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Flachi ridimensiona la Sampdoria: «Rosa più debole. O arriva la svolta o si deve tornare sul mercato»

Francesco Flachi non ha dubbi. La Sampdoria deve ripartire da Claudio Ranieri. Il tecnico ha l’esperienza giusta per condurre alla salvezza i blucerchiati. Ma se non arriva la svolta, a gennaio serviranno rinforzi: «La Sampdoria è in difficoltà perché mi sembra che la rosa sia meno forte degli altri anni. Le prime partite del calendario non sono state facili, quindi si può trovare un alibi. L’ho vista con la Roma, a Ranieri non possiamo insegnare nulla».

«Ranieri ha tutto il tempo per insegnare e dare qualcosa alla squadra a livello di gioco e motivazioni. A livello di motivazioni è una persona perfetta, i giovani vanno motivati perché scarseggiano in personalità. Ranieri è l’allenatore giusto al momento giusto. Mi auguro che da qui con qualche svincolato buono si possa svoltare, se no a gennaio bisogna investire. Le altre sulla carta sono più forti della Sampdoria», conclude in diretta telefonica a Quelli che la Samp.