Foggia sul rinvio di Spezia-Benevento: «Mi è successo a Genova, non si scherza»

© foto www.imagephotoagency.it

Spezia-Benevento rinviata a data da destinarsi, il direttore sportivo Foggia: «Con queste cose non si scherza»

Il maltempo, nelle ultime ore, ha flagellato tutto il territorio della Liguria. Il prefetto ha deciso per il rinvio a data da destinarsi di Spezia-Benevento. La partita, valida per la 10ª giornata di campionato di Serie B, si sarebbe dovuta giocare questa sera alle ore 21 tra le mura dello stadio “Picco”. L’ex blucerchiato Pasquale Foggia, ora direttore sportivo del Benevento, commenta la scelta di non giocare: «Ci hanno chiamato per un incontro in Prefettura e sin da subito abbiamo capito che non avremmo giocato – riporta ottopagine.it -. Credo che sia giusto perché ci sono delle condizioni che non permettono il regolare svolgimento dell’incontro. Ho vissuto una situazione simile quando giocavo a Genova con la Sampdoria: con queste cose non si scherza. Non si possono mettere in pericolo tante persone per una partita di calcio».