Gabbiadini, contratto in scadenza a giugno 2023: il piano della Sampdoria

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il contratto di Gabbiadini scade a giugno 2023: il piano della Sampdoria per l’attaccante. Ipotesi prolungamento con riduzione di ingaggio

Il contratto di Manolo Gabbiadini è in scadenza a giugno 2023. Non un’esigenza imminente quindi per la Sampdoria che ha da risolvere le questioni in sospeso con Fabio Quagliarella e Claudio Ranieri. Come riporta il Secolo XIX, la Sampdoria potrebbe però contattarlo per iniziare a intavolare una trattativa.

Il piano della società doriana sarebbe un prolungamento di contratto con riduzione/spalmatura dell’ingaggio, prassi ormai consueta nel calcio afflitto dalla crisi conseguente al Coronavirus. L’attaccante nel frattempo si prepara a fare il suo ritorno in campo contro l’Atalanta.