Connettiti con noi

Hanno Detto

FIGC, Gravina: «Green Pass plus forma di rispetto verso il prossimo»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha parlato delle nuove misure per il contenimento della situazione pandemica

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha parlato ai microfoni di Rai Radio 2 delle nuove misure di sicurezza contro il Covid, tra le quali c’è anche l’obbligo vaccinale per accedere agli stadi.

MISURE – «La Figc si inserisce con una grande forma di rispetto, devo ringraziare il presidente Draghi perché prudenza significa permettere ai club di andare avanti così come abbiamo fatto dopo quasi due anni di sofferenza per la pandemia. Prudenza sì, condivido l’impostazione perché questa è una sorta di assicurazione che garantisce al nostro mondo di poter andare avanti. Credo che questo green pass plus, o comunque la possibilità che tutti debbano essere vaccinati, sia una grande forma di rispetto verso chi ha già fatto questa scelta. La condivido e la sottoscrivo».