Gasperini è preoccupato: «Sampdoria? Poco tempo per prepararla»

© foto Valentina Martini

Il tecnico dell’Atalanta mette al primo posto la corsa in campionato per la qualificazione in Europa League: la preoccupazione è il poco tempo a disposizione

Gasperini non nasconde una certa preoccupazione per i prossimi impegni tra campionato e coppa. La sua Atalanta dovrà affrontare il Borussia Dortmund con la possibilità ancora viva di passare il turno, poi avrà due scontri diretti fondamentali in campionato contro Sampdoria e Milan. In mezzo però anche il doppio scontro con la Juventus valido per il passaggio in Coppa Italia. Tante partite, poco tempo per prepararle. Il match che preoccupa di più il tecnico nerazzurro è quello con la Sampdoria proprio al termine di un momento di impegni decisamente pressante. Il Borussia, in programma il 22 febbraio, poi la Juventus in campionato il 25, nuovamente i bianconeri il 28 per arrivare al match contro la Sampdoria il 4 marzo. Intervistato da SkySport, Gasperini non ha nascosto obiettivi e preoccupazioni: «Abbiamo tre punti di distacco, abbiamo lo scontro diretto in casa contro Sampdoria e Milan, in questo periodo è importante rimanere agganciati a loro perché abbiamo molte partite con squadre importanti. In questo momento ci vorrebbe più respiro per preparare queste partite».

 

 

Articolo precedente
Sampdoria-Udinese, piovono diffide: cinque blucerchiati a rischio squalifica
Prossimo articolo
jorginho napoliJorginho, l’agente allo scoperto: «Con Torreira verrà venduto»