Connettiti con noi

Hanno Detto

D’Aversa: «Periodo nero, ci è arrivato di tutto addosso. Questa Sampdoria ha uomini veri»

Pubblicato

su

Roberto D’Aversa, allenatore della Sampdoria, ha parlato al termine del Derby della Lanterna contro il Genoa: le sue dichiarazioni

Roberto D’Aversa, allenatore della Sampdoria, ha parlato al termine del Derby della Lanterna vinto contro il Genoa. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

VITTORIA – «È una vittoria molto importante. Per la classifica, per l’importanza della gara, per come è arrivata. Difficilmente si vede una squadra giocare bene, per 60 minuti abbiamo fatto una grandissima gara. È una vittoria per tutti, per Ferrero e la famiglia, per il direttore sportivo Faggiano, per tutti e peri tifosi che ci hanno scortato al campo. La vittoria è da condividere con tutti».

FOTO DI SQUADRA – «Credo che era giusto lasciare la scena ai ragazzi. Non era semplice vincere. Gli è arrivato di tutto addosso questa settimana, era difficile scendere in campo oggi. Avevo già esultato ai gol sotto la Sud, mi sono pure stirato. Era un periodo che si vedeva tutto nero e per fortuna questa sera vediamo tutto più colorato, blucerchiato. Ora dobbiamo scendere in campo sempre così. La prestazione di stasera non è arrivato a caso. Quando giocano con la determinazione giusta, l’applicazione giusta, si vedono i risultati».

PREPARAZIONE – «Il lavoro non è stato difficile. Sapete benissimo perché avete giocato ad alti livelli, quando si ha a disposizione un gruppo di uomini il lavoro è più semplice. Tante volte i risultati non sono stati bellissimi. Io dal primo giorno di ritiro ho visto delle cose, questi ragazzi oggi meritavano un risultato positivo e domani i titoli dei giornali devono sottolineare i meriti sportivi. Sono blucerchiato al cento per cento come loro che ci giocano».

PROSSIME PARTITE – «Se abbiamo le qualità per fare quello che abbiamo fatto stasera contro il Genoa nel derby le potenzialità ci sono. Mentalmente dobbiamo essere bravi ad affrontare ogni singola partita come se fosse un derby. Tutti hanno fatto una grandissima partita. Dove non c’era la possibilità di usare Quagliarella, la squadra è andata in campo compatta con la volontà di fare suo il risultato. Mi auguro che questa partita ci dia convinzione nei nostri mezzi».

QUAGLIARELLA LEADER DALLA PANCHINA – «Fabio ha un’esperienza tale che può dare consigli. C’è stata partecipazione da parte di tutti. Aveva un problema fisico e sono contento di non aver avuto bisogno di buttarlo in campo lo stesso. Ho a disposizione un gruppo di uomini veri e non sempre si ha un gruppo così».

CAPUTO – «Ho un potenziale offensivo importante. Gli attaccanti vengono giudicati solo se fanno gol, ma nelle difficoltà – come per Manolo che è spesso stato fuori – sia Ciccio che Fabio si sono trovati a giocare in ruoli non loro. Sono sempre stati disponibili. Io valuto sempre nel complesso la gara e sono felice per loro. Si merita tutti i complimenti. Non per il gol, ma per la prestazione».

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.